Domenica in montagna

Camminare in montagna, sentire l’aria fresca e vedere panorami stupendi in questo Friuli dalle mille meraviglie, con una compagnia ottima, un pranzo al sacco…ecco c’è tutto che rende questa domenica una splendida domenica! Noi sosteniamo che il movimento fa bene, il sano movimento fa bene e andare a camminare in montagna ci piace tantissimo! Cambiamo movimento rispetto al correre in bici o a piedi, si risvegliano e allenano altri muscoli che sono felici di dire “ciao, esistiamo anche noi” e così si risveglia tutto il corpo.

Non ci soffermiamo solo ad un’unica attività sportiva. Variare, cambiare, ruotare, sperimentare…e soprattutto divertirsi. Qualsiasi attività se fatta in compagnia e con una nota di allegria rende tutto più bello e meno noioso, soprattutto se si decide di allenarsi con le kettlebell, flessioni, addominali e varie a corpo libero 😉

Fissare un obiettivo e correre a raggiungerlo! 🙂

Noi siamo pronti e voi? 🙂

Baci e buona domenica a tutti.

Il viaggio continua

Omar & Valentina

Tramonto e notturna in bici

Dal CAMPANILE PIU’ ALTO DI ITALIA si potrà ammirare il tramonto!
PEDALANDO DI NOTTE torneremo a casa!

Abbiamo unito DUE grandi esperienze in UNA!
Non perderti l’evento di VENERDì 23 AGOSTO 2019 dalle ore 17.30 alle ore 24.00

PROGRAMMA:
ore 17.15 Ritrovo a Pocenia in Piazza Nuova
ore 17.30 Partenza
ore 19.00 Arrivo a Mortegliano e salita al campanile con guida
ore 20.00 Tramonto
ore 20.30 Cena a base di Pizza alla pizzeria “La Blave Food”
ore 22.00 Partenza da Mortegliano
ore 23.30 circa Rientro a Pocenia

Obbligatorio avere luci anteriori e posteriori per la bici.
Inoltre il gilet catarifrangente e tutto ciò che illumina va benissimo!
Consigliamo il casco.

Quota di partecipazione: 25€ con cena compresa a base di Pizza + birra piccola o bibita o acqua + caffè.

EVENTO A NUMERO CHIUSO CON PRENOTAZIONI ENTRO MERCOLEDì 21 AGOSTO

Si percorreranno strade sterrate e asfaltate a basso traffico, evento adatto a tutti, totali 40km.

POSSIBILITA’ DI NOLEGGIARE BICICLETTE SIA MUSCOLARI SIA ELETTRICHE. Obbligatoria la prenotazione.

Per qualsiasi info e prenotazioni
via telefono: +39 347 4875 051
via e-mail: viaggioapiediliberi@gmail.com

GRAZIE A TUTTI!
VI ASPETTIAMO! 🙂

Viandanti

RICORDIAMO che:

mercoledì 14 agosto ore 20.45 inaugurazione mostra fotografica

giovedì 22 agosto ore 20.45 presentazione del Viaggio in Italia in bici

presso la Casa del Marinaretto a Precenicco! 
Vi aspettiamo 🙂

Il viaggio continua

Omar & Valentina

Mostra Fotografica…in arrivo!

Ciao a tutti AMICI, SOSTENITORI ED AFICIONADOS!

Viaggioapiediliberi è sempre attivo e pronto ad organizzare nuove ed interessanti idee!

Siete pronti per una CALDA NOTIZIA?!

Stiamo organizzando la MOSTRA FOTOGRAFICA DEL NOSTRO VIAGGIO IN ITALIA IN BICICLETTA!!

Oltre a qualche foto nel blog e sui vari nostri social (Facebook, Instagram, Youtube) non avete visto tutte le foto che abbiamo scattato durante il nostro tour dell’Italia, ebbene siete curiosi?

Vi aspettiamo all’inaugurazione della mostra al Marinaretto a Precenicco il 14 agosto! I dettagli ve li daremo prossimamente, restate connessi con noi! 🙂 🙂 🙂

Vi regaliamo questa foto che arriva direttamente da una terra ricca di Sole, Acqua, Bella Gente dove abbiamo vissuto tantissime emozioni stupende: la Sardegna! E il 22 agosto racconteremo in maniera interattiva la nostra esperienza, vi aspettiamo alle ore 21.00! 🙂

Il viaggio continua

Omar & Valentina

Inaugurazione Mostra fotografica BIKE-CLICK

Mercoledì 5 giugno sarà la giornata mondiale dell’Ambiente World Wnvironment Day (WED)

e in occasione di questo giorno importante inaugureremo la mostra fotografica Bike-Click con le foto scattate dai nostri fotografi durante una uscita ciclo-fotografica. Dove abbiamo unito la modalità Slow di andare in bicicletta fermandoci ad ammirare e fotografare la Natura.

Le foto rappresentano la natura magica che si può ammirare se solo la rispettiamo! In questa giornata ci ricordiamo che riciclare e riutilizzare è fondamentale per ridurre l’inquinamento che causiamo inconsapevolmente.  Il 5 giugno riportiamo alla mente questi principi di base, ma è fondamentale metterli in pratica, perché senza l’azione non si cambierà mai niente e non dobbiamo e non possiamo aspettare che siano “gli altri” a cambiare per primi, iniziamo noi! Subito! Adesso!

Vi invitiamo tutti mercoledì 5 giugno al Mulino Braida di Flambro alle ore 20.30

Alle ore 19.30 ci sarà la partenza dalla Piazza di Flambro a piedi per raggiungere il Mulino

seguirà un momento conviviale.

Grazie a tutti.

Il viaggio continua

Valentina & Omar

Nel flusso…con una diversa prospettiva

Cambiare prospettiva ci fa bene, cambiare punto di vista per guardare, osservare, riflettere ci aiuta nel modo che abbiamo di comportarci e di affrontare le sfide che la vita ci pone davanti. Abbiamo camminato molte volte vicino al nostro fiume Stella, abbiamo ammirato i cigni e le anatre navigarci dentro, i pesci saltare e gli uccelli cantare. Ci siamo seduti sulle sue sponde sentendo l’acqua scorrere, quell’acqua che non è mai la stessa, che prosegue la sua via, cambiando continuamente. Abbiamo concretizzato un altro nostro sogno: entrare con permesso nel fiume e provare ad essere come lui, andare, fluire, superare gli ostacoli e continuare la strada.

Così abbiamo fatto, la nostra pasquetta 2019 è iniziata da Sterpo e siamo discesi fino ad Ariis e in questo pezzo c’erano molti ostacoli, molti tronchi nel mezzo dove abbiamo lottato con la corrente e con la “strada” completamente sbarrata da tronchi, abbiamo dovuto distenderci nel kayak e scivolare sotto ad un tronco per proseguire, abbiamo anche dovuto districarci da altri tronchi che ci impedivano di far scivolare il nostro Delphinus, superato rami incontrollati e spine. Da Ariis abbiamo ammirato la Villa Ottelio dall’interno dello Stella, abbiamo poi proseguito sino a Precenicco provando la magnifica sensazione di farci trasportare dalla corrente, qui il fiume è più calmo rispetto al tratto precedente e siamo passati accanto ai cigni, hanno volato davanti a noi molte anatre e abbiamo ascoltato il concerto degli uccelli nascosti nelle verdi foglie degli innumerevoli alberi che ci hanno sorvegliati per tutto il percorso.

E’ meraviglioso avere tutto questo paradiso dietro casa propria.

E’ meraviglioso riuscire ad amare, apprezzare, vivere appieno ciò che la nostra terra ci offre, rispettandola nel suo essere.

E’ davvero meraviglioso perché cambiare punto di vista ti permette di vedere le cose, le stesse cose come se avessi occhi diversi, in realtà sono anche quelli gli stessi….e…… ?? allora? Perché è così magico questo cambio di prospettiva? Perché ti fa capire quanto sia bello porsi in maniera diversa rispetto alle cose e alle persone permettendoti di apprezzarne altri lati che non avevi mai saputo o potuto vedere e conoscere…per poi Amare.

Il viaggio continua.

Valentina & Omar