Ospiti del topolino Bosi

Da Porto Torres ad Alghero abbiamo percorso strade sterrate seguendo il percorso segnalato su Sardegna ciclabile, da Alghero abbiamo fatto tutta la costiera fino a Bosa Marina che ci ha stupiti nella sua semplice bellezza: il centro città e le case tutte colorate sotto al castello, il fiume e il porto, la zona balneare e…le onde. Quando siamo arrivati il vento ci spostava le bici e le onde erano altissime e si infrangevano sugli scogli…uno spettacolo! Proseguiamo la strada e ci cattura una stradina… é lì che poi ci fermiamo e ci accampiamo per due giorni, sentendoci a casa. Un container modificato e abbandonato, ma abitato da un piccolissimo e simpatico topino, lo conosciamo e ci dice che si chiama Bosi, da li ci dà il permesso per alloggiare con la nostra tenda accanto a lui con una meravigliosa vista mare. Abbiamo fatto fatica a lasciare questo posto, facciamo colazione e dopo aver dato a Bosi i biscotti, lo salutiamo e ci dirigiamo verso il sud della Sardegna. 

Il viaggio continua.

Valentina e Omar.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *