Si decolla…

Mi sono svegliato questa mattina con questa immagine in testa che riassume il periodo che stiamo passando io e la Vale. Viaggioapiediliberi ora è come un aereo che sta decollando.

Che succede all’aereo quando sta per partire? E’ carico di persone e davanti a sé ha la pista vuota, l’aria e la pressione spingono forte verso di lui, soprattutto appena accelera, combatte con la forza di gravità, deve rompere e superare quella forza uguale e contraria che, se non contrastasse, lo terrebbe fermo a terra. L’aereo ci mette tanto gas per poter decollare, concentrazione, attenzione e determinazione….un attimo di “sospensione” e incertezza (soprattutto per i passeggeri) e poi…….siamo alti….stiamo volando, stiamo seguendo la traiettoria, non ci sono strade nel cielo, ben segnalate come per chi guida l’auto ma, solo linee immaginarie, tante cose e controlli da tenere sott’occhio ma tanto piacere di essere lassù, in viaggio. Dietro di sé una scia, ben visibile a chi non è salito ma che può scatenare la voglia di partire la prossima volta. Siamo fieri di essere al comando di questo aereo, ci sono tante opposizioni, tanti ritardi, tante attese, tante difficoltà e manutenzioni da fare prima della partenza….ma siamo contenti di tutto ciò, siamo contenti di essere al comando della nostra vita, siamo contenti di crearci il nostro lavoro che è legato alla nostra passione per la natura, per il movimento (in bicicletta e a piedi) per lo stare bene e INSIEME.

Il viaggio continua.

Omar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *